Centro Infrastrutture e Sistemi ICT

 

Istituito nel 1988, il Centro Infrastrutture e Sistemi ICT (già C.I.S.I.T. Centro Interfacoltà Servizi Informatici e Telematici dell'Università della Basilicata), ha come obiettivi la gestione e lo sviluppo delle attrezzature nonché delle risorse sia informatiche che telematiche dell’Ateneo. I suoi compiti istituzionali, svolti con proprio organico, spaziano dal supporto all'Amministrazione Centrale al supporto alla Didattica dell'Ateneo, dal supporto alla Ricerca Scientifica alla formazione del personale tecnico-amministrativo e si concentrano particolarmente sulla promozione e diffusione delle tecnologie informatiche. il CISIT garantisce l'accesso alle risorse di calcolo per tutto l'Ateneo, alla rete internazionale attraverso la rete scientifica nazionale GARR che collega tutte le università italiane ed i centri di ricerca scientifica in Italia e nel mondo (Regolamento per l'utilizzo della rete Unibas).

 

Il Centro è presente al Campus di Macchia Romana (Edificio 3D) ed al Francioso presso la Palazzina del Rettorrato. Il suo indirizzo email è: cisit@unibas.it

Fanno parte del Centro 10 unità di personale, tra cui 8 tecnici e 2 amministrativi. Il Centro gestisce tre sale server con circa 40 server, quattro aule per studenti con 130 postazioni di lavoro, circa 10.000 account di posta elettronica, 100 caselle PEC, circa 3.000 account WiFi. I servizi che offre all'Ateneo vanno dai servizi di rete (connettività, Posta elettronica, DNS, VPN, LDAP, SSH, WEB, Cloud, VoIP, SW scientifici) ai servizi amministrativi (protocollo informatico, cartellini, buste paga, contabilità, segreterie studenti, U-GOV Didattica e Ricerca).

Ultimo aggiornamento: 26/06/2020 08:12:11